Diritto di recesso

Lei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.
Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo bene. Per esercitare il diritto di recesso, Lei è tenuto a informarci (F.O.G. SRL, piazza XIV Febbraio n. 12 – 03043 Cassino (FR), numero di telefono: +39 0776 25132, email: resi@gruppofella.com) della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (potrà inviare comunicazione con lettera inviata per posta o posta elettronica). Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che Lei invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Effetti del recesso

Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto.

Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all'avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.

E' pregato di rispedire i beni o di consegnarli a Gruppofella, Piazza XIV Febbraio, 12 03043 Cassino (FR), Tel.: +39077625132, e-mail: resi@gruppofella.com (nella mail dovrà essere specificato il codice dell’articolo che si intende restituire o eventualmente cambiare), senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il cliente potrà effettuare il reso in completa autonomia utilizzando il modulo prestampato che troverà nella confezione ricevuta. Per il cliente è a disposizione un solo cambio merce o reso gratuito.

I cambi o resi successivi saranno a carico del cliente, le differenze di prezzo o l’eventuale seconda spedizione saranno addebitate tramite contrassegno o detratta dall’eventuale rimborso. IL costo della successiva spedizione è di 10,00€. Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

Lei è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

Termini e condizioni

Tutti i capi sono dotati di filo di sicurezza. Per richiedere il reso o il cambio taglia, il filo di sicurezza non deve essere in alcun modo ne tagliato ne alterato, i capi non devono essere stati indossati o lavati e non devono presentare nessun segno d’uso.

Ogni capo deve essere restituito nelle stesse condizioni in cui è stato ricevuto, comprensivo di tutti gli accessori che lo corredano (grucce, copriabiti, ecc). Tutte le calzature e gli accessori devono essere restituiti insieme al loro imballo originale, che è considerato parte integrante del prodotto stesso e che non deve essere in alcun modo alterato. A seguito di una richiesta di reso o cambio merce per merce difettosa, gruppofella.com può richiedere una prova fotografica prima di dare autorizzazione al reso.

Avvenuta la restituzione i capi rientrati nei nostri store saranno sottoposti a verifica dal nostro team. Qualora la merce restituita non sia conforme ai nostri standard gruppofella.com si riserva il diritto di addebitare un costo pari al 10% del valore del merce.

Gruppofella.com si riserva il diritto di rifiutare un reso non autorizzato o spedito tramite un corriere diverso da quello indicato. L’accettazione di tali resi comporta comunque un addebito pari al 10% del valore della merce restituita.